S.U.A.P. Sportello Unico Attività Produttive

Ultima modifica 22 luglio 2021

Vai alle News S.U.A.P.

Riferimenti

Area Organizzativa:  Settore Attività Produttive
Mail: sportunico.paullo@comune.paullo.mi.it
PEC: suap@pec.comune.paullo.mi.it
Responsabile del Settore: Fichera Giuseppe
Mail responsabile: giuseppe.fichera@comune.paullo.mi.it

Tel:  02.90626934/35

Referente:  Ales Francesco Baggi
Tel: 0290626934

Orari

  • Paullo:
    Da martedì a venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:30
    Martedì e giovedì pomeriggio anche dalle ore 17:00 alle ore 18:30
    Sabato su appuntamento
  • Zelo Buon Persico:
    Mercoledì dalle ore 16:00 alle ore 17:30

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), la cui normativa di riferimento è disciplinata dal D.P.R. 7 settembre 2010 n. 160, viene individuato come unico soggetto pubblico di riferimento per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l´esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi comprese quelle di cui al D.Lgs. 26/03/2010, n. 59.

Il Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le Attività Produttive, ha individuato, inoltre, specifiche dotazioni tecnologiche per la trasmissione e la gestione, in modalità semplificata, dei procedimenti amministrativi che riguardano avvio e successive modifiche di attività produttive, ovvero tutte le attività di produzione di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigianali, le attività turistiche e alberghiere.

Devono quindi fare riferimento al SUAP, tutte le imprese, individuali o collettive, iscritte alla Camera di Commercio e, in caso di edilizia produttiva, i privati proprietari di immobili adibiti ad impianti ed attività produttive, nonchè le Agenzie per le imprese, soggetti privati, dotati di personalità giuridica al quale sono riconosciute funzioni di natura istruttoria e d'asseverazione.

Tutte le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e comunicazioni concernenti le attività produttive di beni e servizi, che rientrano nel campo di applicazione del SUAP, devono essere presentate esclusivamente in via telematica al S.U.A.P. del Comune di Paullo, attraverso la proceduta guidata del portale "impresainungiorno" previa registrazione con utente e password o usando la CNS, la CRS o il dispositivo di firma digitale.

Manuale per l'utilizzo del portale: Manuale funzioni di compilazione di una pratica SUAP

Il Comune di Paullo è Ente Capofila per lo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Zelo Buon Persico.

Tutti i procedimenti  amministrativi - compresa l'istruttoria per gli endoprocedimenti dei singoli Enti competenti coinvolti  riferiti al territorio comunale di Paullo, nonché al territorio comunale del Comune Associato di Zelo Buon Persico, sono gestiti dal S.U.A.P. di Paullo, quale Ente Capofila.

Le pratiche andranno inoltrate mediante il portale "impresainiugngiorno" scegliendo lo Sportello Unico del Comune di riferimento:

Per il Comune di Paullo: 

Per il Comune di Zelo Buon Persico: 

per compilare la tua pratica: http://www.impresainungiorno.gov.it/route/suap?codComune=M158

elenco delle pratiche presentate al SUAP di Zelo Buon Persico https://www.impresainungiorno.gov.it/web/guest/comune?codCatastale=M158

per consultare l’elenco dei procedimenti: http://www.impresainungiorno.gov.it/web/milano/comune/navigazione/t/M158

 Non sono gestiti dal S.U.A.P. i seguenti procedimenti:

  • gli impianti e le infrastrutture energetiche
  • le attività connesse all'impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive
  • gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi
  • le attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi
  • le infrastrutture strategiche
  • gli insediamenti produttivi di cui agli articoli 161 e seguenti del D.lgs 12 aprile 2006, n. 163.

DIRITTI DI SEGRETERIA  COMUNE DI PAULLO – MODALITA’ DI PAGAMENTO
Per la presentazione della pratica e/o per le eventuali integrazioni alla stessa occorre provvedere al pagamento delle spese di istruttoria secondo gli importi indicati nella tabella allegata.

IL VERSAMENTO DOVRA' AVVENIRE ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PAGO PA o POS o BONIFICO BANCARIO presso la BANCA INTESA SAN PAOLO - IBAN: IT 85Q0306933552100000046009 - Beneficiario: Comune di Paullo 

Causale: diritti di istruttoria SUAP per attività di                                     (indicare tipologia di attività) 

Gli importi sono da versare prima della presentazione delle pratiche, pena l'inaccoglibilità delle stesse.
E' fatto obbligo di allegare la ricevuta dell'avvenuto pagamento.  

DIRITTI DI SEGRETERIA  COMUNE DI ZELO BUON PERSICO – MODALITA’ DI PAGAMENTO
Per la presentazione della pratica e/o per le eventuali integrazioni alla stessa occorre provvedere al pagamento delle spese di istruttoria secondo gli importi indicati nella tabella allegata.

IL VERSAMENTO DOVRA' AVVENIRE ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PAGO PA o POS O BONIFICO BANCARIO presso il BANCO BPM SPA AGENZIA DI ZELO Buon Persico

  - IBAN: IT30W0503434100000000102894 - Beneficiario: Comune di Zelo Buon Persico 

Causale: diritti di istruttoria SUAP per attività di                                     (indicare tipologia di attività) 

Gli importi sono da versare prima della presentazione delle pratiche, pena l'inaccoglibilità delle stesse.
E' fatto obbligo di allegare la ricevuta dell'avvenuto pagamento.  

DIRITTI A.T.S. CITTA' METROPOLITANA - COMUNE DI PAULLO – MODALITA’ DI PAGAMENTO

I diritti sanitari all'ATS (ex ASL) devono essere versati quando previsti dalla Deliberazione 27/05/2016 n.627 e Delibera di parziale modifica del tariffario 910 del 05/08/2016. Per capire se  una particolare istanza prevede il pagamento dei diritti sanitari all'ASL si consiglia di prendere contatto con il SUAP o con l'ATS (ex ASL) territorialmente competente. A seconda del tipo di istanza da presentare, si riportano di seguito gli importi e le modalità di versamento:

Per le attività di competenza del Dipartimento di Prevenzione Medico – settori SIAN-SISP-SPSAL (attività produttive, attività di somministrazione di alimenti e bevande e commercio di prodotti alimentari in genere – estetisti, acconciatori – ecc.) l’importo è di € 50,00 (cinquanta/00) da versare in posta, tramite:

  • bollettino, sul conto corrente postale n. 28149201 intestato a ASL Provincia di Milano 2, Serv. Tesoreria, con causale versamento: “registrazione impresa settore ....................”. 
  • bonifico bancario presso Banca Intesa Sanpaolo filiale di Milano, al codice IBAN IT52 U030 6909 4001 0000 0046 162, con causale versamento: “registrazione impresa settore .....................”. 

Per le attività di competenza del Dipartimento di Prevenzione Veterinario (attività nel settore dei mangimi – attività nel settore dei sottoprodotti di origine animale/prodotti derivati, Reg. CE 1069/2009 – attività nel settore della riproduzione animale – attività  di produzione, trasformazione e/o somministrazione, vendita, deposito, trasporto di alimenti di origine animale) l’importo è di € 50,00 (cinquanta/00) da versare con le seguenti modalità:

  • in posta, tramite bollettino, sul conto corrente postale n. 95797395 intestato a ASL Provincia di Milano 2, Serv. Tesoreria attività veterinaria con causale versamento "Presentazione SCIA"
  • bonifico bancario presso Banca Intesa Sanpaolo filiale di Milano, al codice IBAN IT52 U030 6909 4001 0000 0046 162, con causale versamento "Presentazione SCIA DPV".

DIRITTI A.T.S. CITTA' METROPOLITANA - COMUNE DI ZELO BUON PERSICO – MODALITA’ DI PAGAMENTO

I diritti sanitari all'ATS (ex ASL) devono essere versati quando previsti dalla Deliberazione 27/05/2016 n.627 e Delibera di parziale modifica del tariffario 910 del 05/08/2016. Per capire se  una particolare istanza prevede il pagamento dei diritti sanitari all'ASL si consiglia di prendere contatto con il SUAP o con l'ATS (ex ASL) territorialmente competente. A seconda del tipo di istanza da presentare, si riportano di seguito gli importi e le modalità di versamento:

Per le attività di competenza del Dipartimento di Prevenzione Medico – settori SIAN-SISP-SPSAL (attività produttive, attività di somministrazione di alimenti e bevande e commercio di prodotti alimentari in genere – estetisti, acconciatori – ecc.) l’importo è di € 50,00 (cinquanta/00) da versare in posta, tramite:

  • bollettino, sul conto corrente postale n. 32065203 intestato a ATS MILANO CITTA' METROPOLITANA, con causale versamento: “registrazione impresa settore ............................”. 
  • bonifico bancario presso Banca Intesa Sanpaolo filiale di Milano, al codice IBAN IT52 U030 6909 4001 0000 0046 162 con causale versamento “registrazione impresa settore ............................”. 

Per le attività di competenza del Dipartimento di Prevenzione Veterinario (attività nel settore dei mangimi – attività nel settore dei sottoprodotti di origine animale/prodotti derivati, Reg. CE 1069/2009 – attività nel settore della riproduzione animale – attività  di produzione, trasformazione e/o somministrazione, vendita, deposito, trasporto di alimenti di origine animale) l’importo è di € 50,00 (cinquanta/00) da versare con le seguenti modalità:

  • in posta, tramite bollettino, sul conto corrente postale n. 32065203 intestato a ATS MILANO CITTA' METROPOLITANA, con causale versamento "Presentazione SCIA"
  • bonifico bancario presso Banca Intesa Sanpaolo filiale di Milano, al codice IBAN IT52 U030 6909 4001 0000 0046 162 con causale versamento "Presentazione SCIA DPV".

 

DIRITTI ISTRUTTORI DOVUTI A ARPA - COMUNI DI PAULLO - ZELO BUON PERSICO  

I diritti dovuti per le prestazioni erogate dall'ARPA

Nel parere emesso da ARPA è indicato l'importo, deducibile anche dal tariffario delle prestazioni pubblicato sul sito di ARPA per la Regione Lombardia.

 

DIRITTI ISTRUTTORI DOVUTI AI VIGILI DEL FUOCO - COMUNI DI PAULLO - ZELO BUON PERSICO 

La presentazione della pratiche di competenza dei Vigili del Fuoco è soggetta al pagamento dei diritti di segreteria/istruttoria, da versare tramite una delle modalità previste.

Per agevolare il calcolo dell'importo da versare per la presentazione della pratica, sul sito del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco è pubblicata un'apposita sezione per il calcolo automatico.

 

INFORMATIVA

Il DPR159/2010 ha introdotto un nuovo soggetto privato con lo scopo di semplificare i rapporti tra le imprese (o i professionisti delegati) e lo Sportello Unico Attività Produttive (S.U.A.P.): le agenzie per le imprese.
L'agenzia verifica in modo preventivo la sussistenza dei requisiti previsti dalla normativa per la realizzazione, la trasformazione, il trasferimento e la cessazione dell'attività d'impresa, e al termine, rilascia la dichiarazione di conformità che costituisce titolo autorizzatorio per l'avvio (o realizzazione) immediato dell'attività oggetto della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.).
Si segnala che il Ministero dello Sviluppo Economico ha accreditato la Società AGENZIA NAZIONALE PER LE IMPRESE DEI PROFESSIONISTI S.r.l. OVVERO AGIPRO SRL per l'esercizio provvisorio dell'attività di Agenzia per le imprese di cui al punto 4 lettera a dell'allegato al decreto del Presidente della Repubblica 9 luglio 2010, n. 159 relativamente agli ambiti territoriali della Regione Lombardia e Piemonte  con riferimento ai settori:
n. 29a - Commercio all'ingrosso, al dettaglio e intermediari del commercio;
n. 30 - Alberghi, ristoranti e bar;  n. 39 - Servizi pubblici (rectius n. 39: Altri servizi pubblici, sociali e personali - servizi alle famiglie).